Miglior spazzolino elettrico: i modelli più consigliati del 2020

Miglior-spazzolino-elettrico

Vi state chiedendo quale sia il miglior spazzolino elettrico del momento? Dovete allora sapere che negli ultimi anni sono usciti moltissimi modelli ed è praticamente impossibile trovarne uno che si possa definire il miglior a livello universale. Tutto dipende infatti dalle vostre esigenze, perchè al di là dell’efficacia e della comodità di utilizzo, gli spazzolini elettrici al giorno d’oggi si distinguono anche per le caratteristiche e le funzionalità tecnologiche di cui sono dotati.

Esistono spazzolini elettrici semplici ma comunque estremamente efficaci e modelli di ultimissima generazione, in grado di collegarsi via bluetooth allo smartphone. Per alcune persone, questi spazzolini si rivelano in realtà inutili mentre per altri sono il massimo, dunque è difficile stabilire quale sia il miglior spazzolino elettrico del 2020 perchè ognuno ha esigenze differenti. Quel che è certo è che ci sono marchi che possiamo considerare ormai leader nel settore e conviene rimanere su questi: ci riferiamo a Oral B e Philips, che hanno prodotto numerosi modelli negli ultimi anni.

Oggi vi proponiamo la nostra selezione di spazzolini elettrici: quelli più consigliati e venduti anche su Amazon, che vantano moltissime recensioni positive e che dunque sono sicuramente più che validi.

# Oral-B Genius X: il miglior spazzolino elettrico del 2020

Leggi la recensione completa dello spazzolino elettrico Oral-B Genius X

L’Oral-B Genius X è considerato da moltissimi il miglior spazzolino elettrico del momento, in quanto è un modello dotato di funzionalità di ultimissima generazione ed è prodotto da un marchio che come abbiamo visto è leader nel settore. L’Oral-B Genius X è il primo spazzolino elettrico dotato di intelligenza artificiale ed è questa caratteristica che lo rende davvero unico. Grazie ai 6 sensori che si connettono via bluetooth all’applicazione dedicata, è in grado di fornire un feedback in tempo reale sulle modalità di spazzolamento e sulle aree della bocca che non sono state pulite in modo adeguato. E’ inoltre dotato di timer di 2 minuti per essere sicuri di rimanere nello stesso quadrante per il tempo necessario e di 6 modalità di pulizia preimpostate. Grazie infine al controllo della pressione di spazzolamento, lo spazzolino avvisa qualora si stesse esagerando.

[amazon box=”B07RRBNNFF”]

# Oral B Genius 10000N: un ottimo spazzolino elettrico intelligente

Leggi la recensione completa dello spazzolino elettrico Oral B Genius 10000N

Altrettanto valido e consigliato è lo spazzolino elettrico Oral B Genius 10000N, che in quanto a caratteristiche tecniche non presenta grandissime differenze rispetto al Genius X ma ha un prezzo inferiore. Molte funzionalità sono identiche a quelle che abbiamo appena visto: connettività bluetooth con feedback in tempo reale sulle modalità di spazzolamento, timer incorporato che avverte quando sono trascorsi 2 minuti e via dicendo. In questo modello le modalità di pulizia preimpostate sono 4 anzichè 6, manca l’intelligenza artificiale ma per il resto si tratta di un ottimo spazzolino elettrico, che merita sicuramente di essere preso in considerazione anche per via dell’interessante rapporto qualità-prezzo.

[amazon box=”B07RRBNH9M”]

# Philips Sonicare DiamondClean: il miglior spazzolino elettrico non connesso

Leggi la recensione completa del Philips Sonicare DiamondClean

Per quanto riguarda i modelli del marchio Philips, altrettanto affidabile e serio, il miglior spazzolino elettrico era fino a qualche tempo fa il Sonicare DiamondClean. Fino a qualche tempo fa perchè poi è uscita la versione smart di questo modello, che però presenta differenze minime legate alla connettività bluetooth che nel DiamondClean classico manca. Per il resto, questo è ancora oggi considerato il miglior spazzolino elettrico da moltissime persone, soprattutto per quanto riguarda le prestazioni che effettivamente sono davvero eccellenti. Grazie alla tecnologia sonica e alla velocità delle testine, che compiono fino a 62000 movimenti/min, il Philips Sonicare DiamonClean è davvero efficiente ed efficace. Anche in questo caso inoltre troviamo funzionalità utili, come il timer incorporato (2 minuti per l’intera bocca e 30 secondi per ogni quadrante) e le 5 modalità di pulizia preimpostate.

[amazon box=”B0764FPPP9″]

# Philips Sonicare DiamonClean Smart: il miglior spazzolino elettrico Philips connesso

Leggi la recensione completa del Philips Sonicare DiamondClean Smart

Il miglior spazzolino elettrico connesso della Philips? Certamente il Sonicare DiamondClean Smart! Come abbiamo accennato sopra, questo modello può essere considerato l’evoluzione del precedente, che già presentava delle caratteristiche ed una potenza sorprendenti. Il Philips sonicare DiamondClean Smart è l’ideale per chi cerca un modello di ultima generazione, dotato di connettività bluetooth e quindi collegabile all’applicazione per avere un feedback in tempo reale. I programmi di pulizia preimpostati sono 4, ma ci sono molte altre funzionalità interessanti in questo modello come il sensore che avverte in caso di pressione di spazzolamento eccessiva. Grazie all’applicazione inoltre è possibile impostare i propri obiettivi (come per esempio gengive sane, alito fresco, denti bianchi, ecc.) e raggiungerli grazie alla guida in tempo reale e al monitoraggio delle proprie sessioni di pulizia.

[amazon box=”B0747W2XFX”]

# Waterpik WP861-E2: il miglior spazzolino elettrico con idropulsore

Leggi la recensione completa del Waterpik WP861-E2

Infine, vi proponiamo anche il Waterpik WP861-E2: il miglior spazzolino elettrico con idropulsore incorporato, perfetto per chi cerca un modello che sia completo anche di questo strumento utile per una pulizia ottimale anche negli spazi interdentali più difficili da raggiungere. Questo modello è più semplice e meno ricco di funzionalità avanzate, ma è comunque consigliatissimo e vanta un ottimo rapporto qualità-prezzo su amazon.

[amazon box=”B01M0K4Y26″]